FESTIVAL PUCCINI

Un volto nuovo per il prestigioso festival di opere liriche pucciniane

Per il 60° anno del Festival Puccini, la Fondazione Festival Pucciniano decide di dare un volto più in linea con i tempi alla kermesse estiva che si tiene ogni anno a Torre del Lago e famosa in tutto il mondo. Abbiamo avuto il compito di svecchiare quello che era l'identità del Festival e della sua Fondazione sino a quel momento.

L'IDENTITà VISIVA

A partire dal logo della Fondazione fino al merchandising, passando attraverso agli strumenti di identità primaria per poi declinare il progetto su tutti media sia tradizionali che digitali, l'intento è stato quello di rendere l'opera lirica più moderna e vicina ai codici visivi contemporanei.

IL PROGETTO

Il vissuto del Festival, nonostante la sua notorietà, era considerato per pochi appassionati, l'esigenza era quella di allargare la fascia di pubblico cercando di coinvolgere soprattutto quello più giovane. Abbiamo pensato quindi di prendere ad esempio i codici visivi del cinema per rappresentare le eroine delle opere pucciniane, oppure dando un valore simbolico ad un oggetto che rimanda alla trama dell'opera. Il linguaggio è risultato più fruibile e accattivante, attraendo così un pubblico più vasto a teatro.